Home Notizie VOLLEY FEMMINILE: TRENTO CEDE A MILANO

VOLLEY FEMMINILE: TRENTO CEDE A MILANO

128

Il test era proibitivo per vedere l’effetto della cura Mazzanti, ma qualche segnale di miglioramento c’è stato.
Nel campionato di serie A femminile ieri sera l’Itas Trentino è caduta a testa alta sul campo della vice capolista Allianz Vero Volley Milano.
Il nuovo ct delle trentine ed ex mister della nazionale si è trovato di fronte una delle pagine più amare del suo recente passato ossia la stella Egonu che con 20 punti è stata premiata come mvp del match.
Dopo un primo set timoroso, l’Itas ha giocato per due frazioni alla pari con la corazzata lombarda, arrendendosi solamente nelle concitate volate che hanno caratterizzato e deciso il secondo e il terzo parziale.
25-13, 25-23, 25-22 i parziali del match: un 3-0 che non muove la classifica con l’Itas fanalino di coda con solo tre punti.
La squadra di Mazzanti tornerà in campo il 13 gennaio a Trento per la partita con Casalmaggiore.

(Foto: Marco Trabalza – Trentino Volley)