Home Notizie INVESTITO SULLE STRISCE A PERGINE, DENUNCIATO UN SESSANTENNE

INVESTITO SULLE STRISCE A PERGINE, DENUNCIATO UN SESSANTENNE

100

Investe un ragazzo di 22 anni e fugge.
E’ successo sabato a mezzanotte sulle strisce pedonali in viale Dante a Pergine.
I carabinieri sono risaliti al responsabile, un sessantenne denunciato per il reato di fuga a seguito di sinistro stradale con feriti.
Il giovane investito ha riportato una prognosi di 30 giorni.
Nessun testimone era riuscito a vedere il numero di targa dell’auto pirata, ma grazie alle immagini delle telecamere i militari sono riusciti a risalire al conducente.
Quando ormai il cerchio si era chiuso, l’uomo, operaio residente in alta Valsugana, si è presentato spontaneamente in caserma ammettendo le proprie responsabilità e affermando di essere fuggito in quanto spaventato.
L’uomo aveva la patente scaduta da due anni.

(Foto Carabinieri Compagnia di Borgo Valsugana)