Home Notizie TRAGEDIA IN BOLGHERA, DONNA DI 42 ANNI TROVATA MORTA NEL SUO APPARTAMENTO

TRAGEDIA IN BOLGHERA, DONNA DI 42 ANNI TROVATA MORTA NEL SUO APPARTAMENTO

205

Si attende l’esito dell’esame autoptico preliminare svolto dal medico legale per stabilire le cause della morte di Maria Antonietta Panico, la donna di 42 anni trovata esanime questa mattina nel suo appartamento a Trento all’angolo tra via Vicenza e Via Padova, nel quartiere della Bolghera.

La donna era riversa sul letto, macchiato di sangue. Sarebbe morta da almeno due giorni.

A trovarla sarebbe stato l’ex marito allertato dalla figlia della donna, preoccupata perché non aveva più sue notizie.

Secondo quanto riferito dal medico legale, sul corpo della donna non sono state trovate apparenti ferite da taglio. Solo dopo l’autopsia si potrà, dunque, sapere se
si tratta di omicidio o di morte dovuta a malore.

Le indagini sono affidate ai carabinieri di Trento coordinati dalla pm Patrizia Foiera, che in queste ore sta interrogando più persone.

La Procura sta esaminando i tabulati per verificare se ci sono messaggi o telefonate di interesse investigativo.

A preoccupare alcuni accessi al pronto soccorso della donna con ferite compatibili con atti di violenza ed un divieto di avvicinamento emesso verso un ex compagno nel 2020.

La donna era conosciuta anche per il suo impegno in politica: nel 2018 si era candidata a supporto della lista del governatore Fugatti e nel 2020 aveva corso alle comunali con la lista Civica a sostegno di Andrea Merler.

Fra 4 giorni avrebbe compiuto 43 anni.