Home Notizie CENTRO SOCIALE BRUNO, LETTERA CONTRO LO SFRATTO

CENTRO SOCIALE BRUNO, LETTERA CONTRO LO SFRATTO

92

“Per la terza volta in cinque anni si minaccia di sfratto il Centro sociale Bruno e per la terza volta in cinque anni torniamo a ripetere che è possibile trovare una soluzione”. Lo scrivono, in una lettera inviata al presidente della Provincia, al sindaco di Trento e al presidente di Patrimonio del Trentino, alcuni esponenti della società civile trentina. Tra i firmatari gli storici Quinto Antonelli, Camillo Zadra e Fabrizio Rasera, assieme all’ex direttrice del Museo diocesano di Trento Domenica Primerano e all’attrice Maria Vittoria Barrella.