Home Notizie BANDO APPALTO CUP, L’IMPEGNO DELLA PROVINCIA PER TUTELARE IL PERSONALE

BANDO APPALTO CUP, L’IMPEGNO DELLA PROVINCIA PER TUTELARE IL PERSONALE

113

La Giunta provinciale di Trento si impegna ad esplorare la possibilità di una integrazione del capitolato di appalto relativo all’affidamento del servizio di call center del Cup dell’Apss, per tutelare il personale.
la decisione nel pomeriggio, in aula del Consiglio, dopo la mozione presentata dalle minoranze relativa a 140 posti di lavoro, per la gran maggioranza ricoperti da donne, a rischio per un bando da oltre 100 milioni che, nella sua attuale forma, consentirebbe l’esternalizzazione del servizio, la gestione del Centro unico prenotazioni.
La scadenza per la presentazione delle offerte è stata fissta al 14 febbraio.