Home Notizie M90, FUGATTI: “ABBIAMO AGITO NELL’INTERESSE DELLA COMUNITA'”

M90, FUGATTI: “ABBIAMO AGITO NELL’INTERESSE DELLA COMUNITA'”

93

“Non ci sentiamo sotto pressione da parte di chi ci minaccia. Siamo convinti di aver agito nell’interesse della comunità trentina”. Sono le parole del presidente della provincia di Trento Maurizio Fugatti, da giorni bersaglio di contestazioni e minacce, anche di morte, sui social, dopo l’abbattimento dell’orso M90.

“Si trattava di un orso radiocollarato, su cui erano state fatte tutte le azioni di dissuasione che si potevano fare” ha aggiunto il governatore, che ha confermato che si proseguirà sulla strada dell’abbattimento degli orsi confidenti o pericolosi, 8 all’anno.

Intanto Trento si prepara alla manifestazione di protesta degli animalisti annunciato per domani 10 febbraio. Il corteo partirà alle 14 da piazza Dante. Prevista la presenza di almeno 200 persone e di diverse associazioni animaliste da tutta Italia.