Home Notizie OMICIDIO MARA FAIT, RESTA IN CARCERE IL REO CONFESSO

OMICIDIO MARA FAIT, RESTA IN CARCERE IL REO CONFESSO

68

Resta in carcere Ilir Shehi Zyba, il 48enne reo confesso dell’omicidio di Mara Fait, uccisa a Noriglio lo scorso 28 luglio.
Lo hanno deciso i giudici in risposta all’appello presentato dal difensore dell’uomo dopo il primo “no” del gip ai domiciliari.
Negata dunque all’uomo la possibilità di lasciare il carcere di Spini per recarsi da un parente a Milano, dove avrebbe ripreso a lavorare lontano dalla casa di famiglia.