Home Notizie NUOVA FRANA SULLA STATALE DELLA FOLGARIA, CHIUSA LA STRADA PER LA VAL...

NUOVA FRANA SULLA STATALE DELLA FOLGARIA, CHIUSA LA STRADA PER LA VAL D’ASTICO

134

Sono in corso le operazioni di sopralluogo per valutare gli interventi da attuare sulla strada statale 350 di Folgaria e di Val d’Astico, chiusa in località Bussate a causa del crollo nella notte di alcuni massi di grosse dimensioni.
I massi di roccia sono caduti nella stessa area dove era caduta un’altra frana lo scorso novembre.
Nessuna persona è rimasta coinvolta.
Forti invece i disagi alla circolazione.
La strada è stata chiusa ed è interrotto quindi il collegamento con il Veneto.
Per il collegamento con il Veneto sono percorribili i seguenti principali itinerari: SS47 della Valsugana – Primolano – Feltre, autostrada A22 direzione Verona, statale 12 del Brennero, e, inoltre, per i mezzi leggeri la statale 46 del Pasubio.
Per raggiungere l’Alpe Cimbra dalla Val d’Astico è necessario deviare per Tonezza o per Asiago.
E’ il terzo smottamento di grande entità che interessa la zona nel giro di sei mesi, una fra Terragnolo e Rovereto, due lungo la Valdastico ricorda il sindaco Michael Rech che condivide con gli operatori turistici le preoccupazione nel pieno della stagione invernale.