Home Notizie RICERCA SUL CANCRO, A TITIA DE LANGE IL PREMIO PEZCOLLER 2024

RICERCA SUL CANCRO, A TITIA DE LANGE IL PREMIO PEZCOLLER 2024

73

È Titia de Lange la vincitrice del Premio Pezcoller – AACR 2024 per la ricerca sul cancro.
L’annuncio è stato dato stamani dal presidente della Fondazione Pezcoller Enzo Galligioni in una conferenza stampa ospitata dalla Fondazione Caritro a Trento.

Si tratta della quarta donna a vincere il riconoscimento che premia la ricerca contro i tumori.

«La sua ricerca rivoluzionaria ha fornito nuove conoscenze scientifiche sulla comprensione di come il cancro si sviluppa e invade l’organismo», ha affermato il presidente della Fondazione Pezcoller Enzo Galligioni. «Titia de Lange è una scienziata che studia come le nostre cellule si proteggono dal cancro, concentrandosi su una parte del nostro DNA chiamata telomeri. Immagina i telomeri come le punte in plastica delle stringhe delle scarpe, che impediscono ai cromosomi di sfilacciarsi”.
De Lange ha scoperto un gruppo speciale di proteine, chiamato shelterin, che avvolge i telomeri proteggendoli. “Questo processo – ha spiegato il presidente Galligioni – è fondamentale perché, con ogni divisione cellulare, i telomeri si accorciano. Se diventano troppo corti, la cellula può morire o diventare tumorale. Le ricerche di de Lange aiutano a capire come mantenere i telomeri sani per prevenire il cancro, offrendo nuove strade per trattamenti futuri.
La tradizionale cerimonia di consegna del premio di 75.000 euro, si terrà sabato 11 maggio 2024, a Trento, al Teatro Sociale.