Home Notizie MINORENNE ADESCATA SUL WEB, GIOVANE A PROCESSO

MINORENNE ADESCATA SUL WEB, GIOVANE A PROCESSO

90

Aveva minacciato una minorenne di rendere pubbliche le sue foto intime.
Si è aperto nelle scorse ore in tribunale a Trento il processo a carico di un 26enne residente fuori regione.
Si tratta di un caso di revenge porn avvenuto nel 2017 quando il ragazzo aveva 19 anni e la ragazza 16.
I due si erano conosciuti via web e la minorenne, che non aveva mai nascosto la sua età, aveva spedito alcune sue immagini intime: il ragazzo che voleva conoscerla personalmente l’aveva minacciata di rendere pubbliche le foto se lei non avesse accettato un incontro.
A questo punto la ragazza ha avvisato i genitori e le forze dell’ordine.
Per lungo tempo il giovane si era reso irreperibile.