Home Notizie LINEA TRENTO-BASSANO, NUOVA AGGRESSIONI AI DANNI DI UN CAPOTRENO

LINEA TRENTO-BASSANO, NUOVA AGGRESSIONI AI DANNI DI UN CAPOTRENO

86

Seconda aggressione nel giro di tre giorni ai danni di un capotreno sulla linea Trento Bassano.
L’episodio è successo ieri nel tratto tra Villazzano e Povo.
Lo denuncia la Faisa Cisal.
Il capotreno stava controllando i biglietti quando è stato spintonato da un passeggero sprovvisto di biglietto che gli ha strappato di mano la propria carta d’identità, fornita per redigere il verbale.
L’autore sarebbe lo stesso uomo che tre giorni prima aveva aggredito una capotreno a Trento.
Il personale di Trentino Trasporti ha proseguito la corsa per non far perdere tempo agli altri passeggeri, l’uomo è sceso alla stazione di Pergine.
I sindacati chiedono un tavolo permanente per la sicurezza di lavoratori e utenti.