Home Notizie ANZIANO TRUFFATO CON BANCONOTE FOTOCOPIATE, DUE ARRESTI

ANZIANO TRUFFATO CON BANCONOTE FOTOCOPIATE, DUE ARRESTI

104

Truffa ai danni di un 92enne di Trento.
Per il raggiro sono finiti in galera un cittadino serbo e un rumeno.
I due avevano risposto a una inserzione che l’anziano aveva pubblicato su un sito internet dove aveva messo in vendita preziosi orologi e monili.
I due lo hanno contattato e successivamente raggiunto nella sua abitazione.
Qui hanno recitato la parte di un facoltoso compratore russo e del suo emissario svizzero, pattuendo anche un prezzo di 65mila euro.
Orologi e gioielli sono stati messi in una busta sigillata.
E’ stato fissato un secondo incontro per il pagamento in contanti.
I due truffatori sono arrivati nell’abitazione dell’anziano utilizzando banconote da 100 euro fotocopiate con sopra la scritta fac simile.
Due banconote vere erano state messe sopra la mazzetta per far credere al 92enne che fossero autentiche.
Quando quest’ultimo si è insospettito i due hanno preso la busta e fingendo una telefonata che annunciava il malore della moglie di uno dei due si sono dileguati.
Sulle tracce dei truffatori si sono messi gli agenti della questura di Trento.
Alla fine i due sono stati rintracciati e arrestati in una abitazione di Cassano Magnago e in un albergo di Milano