Home Notizie BYPASS DI TRENTO, A FINE APRILE L’ARRIVO DELLA PRIMA FRESA

BYPASS DI TRENTO, A FINE APRILE L’ARRIVO DELLA PRIMA FRESA

264

E’ attesa per la fine di aprile a porto di Marghera la prima delle quattro frese che saranno utilizzate per la Circonvallazione ferroviaria di Trento.
Autostrada del Brennero ha completato le valutazioni tecniche necessarie a garantire che il trasporto eccezionale possa arrivare a destinazione, a sud di Mattarello.
Il convoglio con l’elemento più grande – la testa di scavo e il cuscinetto principale – saranno trasportati interi per un peso tra le 170 e le 220 tonnellate, ovvero cinque volte il peso di un tir.
A22 fa sapere che i trasporti eccezionali – i primi due condotti dall’impresa Marraffa che vediamo nelle immagini prese dalla pagina Facebook dell’azienda – avverranno di notte per incidere il meno possibile sulla circolazione autostradale, richiederanno diversi veicoli di scorta e non potranno essere superati da parte di altri veicoli.
Emesso dal Ministero il decreto che teneva in stand-by l’inizio dei lavori al portale sud del bypass ferroviario di Trento.
Possono dunque partire in autunno gli scavi a Mattarello.