Home Rubriche Notizie Cimbre LUSERNA: COMUNE COMMISSARIATO

LUSERNA: COMUNE COMMISSARIATO

36

La Giunta provinciale di Trento ha deciso di commissariare il Comune di Luserna.
Il provvedimento, come ha spiegato l’assessora agli enti locali Giulia Zanotelli, è “volto a garantire regolarità amministrativa e contabile di cui ha bisogno la comunità a garanzia del mantenimento di un Comune baluardo di una minoranza linguistica”.
La decisione è stata presa prendendo atto dei ritardi amministrativi e contabili che lo stesso sindaco, Gianni Nicolussi Zaiga, aveva segnalato a causa della mancanza di personale.
L’esecutivo ha nominato l’ex consigliere provinciale Nerio Giovanazzi come commissario che sostituirà gli organi comunali nei prossimi mesi fino a nuove elezioni.
Gianni Nicolussi Zaiga si è detto dispiaciuto perché contava di riuscire a terminare la legislatura nel 2025.
Dal sito della Provincia di Trento: Da prvintziàl Djunta – nå bazta vürhattgelekk di asesören vor di lånt emtar Giulia Zanotelli – an fintzta atz 28 lentz hatt detzidart pittnan soin provedimént “zo sichra di vüarom un di konte asó azpe da hatt mångl di kamòuschaft vo Lusérn un zo halta drinn in ünsar ordinamént an Kamòu boda auhaltet a zungmindarhait”. Di Djunta hatt asó nominàrt in ex provintziàl konsildjìar Nerio Giovanazzi azpe komisardjo boda bart inntretn in vuaz von kamòu organe vor di månat boda khemmen sin azta bartn khemmen gemacht naüge eletziongen.
(Foto: Archivio Magnifica Comunità degli Altipiani Cimbri)