Home Notizie NUOVA BUFERA SU SGARBI PER FRASI OMOFOBE E SESSISTE

NUOVA BUFERA SU SGARBI PER FRASI OMOFOBE E SESSISTE

113

Nuova bufera su Vittorio Sgarbi protagonista di un video che ha fatto il giro del web.

Il presidente del MART e del MAG è inquadrato a Riva del Garda con due ragazzini ai quali in termini coloriti chiede se siano omosessuali.

Le frasi sono state stigmatizzate dall’assessora provinciale alla cultura, Francesca Gerosa, alla quale i consiglieri provinciali del PD e Arcigay chiedono di sollevare Sgarbi dagli incarichi che ricopre.

“Vittorio Sgarbi non è nuovo a esternazioni che poco hanno a che fare con il suo ruolo istituzionale. Ogni volta, però, non manca di farci inorridire”, scrive Arcigay.

“Il decoro delle istituzioni passa anche attraverso i comportamenti individuali di chi le rappresenta”, aggiunge la consigliera Lucia Coppola denunciando toni troppo spesso e accettati con benevolenza dagli assessori e dal presidente Fugatti.