Home Rubriche La rete della salute DONAZIONE DI ORGANI E TESSUTI, GLI EVENTI IN TRENTINO

DONAZIONE DI ORGANI E TESSUTI, GLI EVENTI IN TRENTINO

42

In Trentino nel 2023 ci sono stati 17 trapiantati di rene, 26 di fegato (di cui un bambino), 4 di cuore (di cui 2 bambini) e 2 di polmone. Per la prima volta è stata effettuata una donazione di organi a cuore fermo, dopo arresto cardiaco e non in morte cerebrale.

Sono i dati diffusi dall’Azienda sanitaria in vista della Giornata nazionale per la donazione di organi e tessuti, che si è celebrata il 14 aprile.

Resta lunga la lista d’attesa di chi in Trentino aspetta un trapianto: 32 persone aspettano il trapianto di rene, 11 hanno bisogno del trapianto di fegato, altri 4 aspettano il cuore, 3 sono in attesa dei polmoni, 1 aspetta il pancreas e 1 l’intestino.
La provincia di Trento ha un tasso di donazione superiore alla media nazionale. Si registra tuttavia anche un aumento delle opposizioni alla donazione.

Per sensibilizzare sull’importanza di dare il proprio consenso al prelievo degli organi dopo la morte, in Trentino sono in calendario due incontri: venerdì 19 aprile alle 20 nella sala oratorio del Comune di Storo e sabato 20 aprile dalle 10 alle 13.30 in piazza San Francesco a Pergine Valsugana.

(Foto archivio Ufficio stampa PAT)