Home Notizie LA GUARDIA DI FINANZA SCOMPRE 12 LAVORATORI IN NERO IN UN RISTORANTE...

LA GUARDIA DI FINANZA SCOMPRE 12 LAVORATORI IN NERO IN UN RISTORANTE DELLA VALSUGANA

151

Scoperti dalla Guardia di Finanza in Valsugana 12 lavoratori in nero e due irregolari impiegati in un ristorante.

I finanzieri hanno accertato che personale era stato impiegato completamente in nero, senza la comunicazione telematica al sistema informativo del Ministero del lavoro e la preventiva informativa sull’instaurazione dei rapporti di lavoro. Il datore di lavoro era anche inadempiente dei relativi obblighi fiscali, previdenziali e assistenziali. Per lui una maxi sanzione da 90 mila euro e la sospensione dell’attività imprenditoriale.