Home Notizie CASO PEDRI, OGGI IN TRIBUNALE IL GIORNO DELL’EX PRIMARIO TATEO

CASO PEDRI, OGGI IN TRIBUNALE IL GIORNO DELL’EX PRIMARIO TATEO

118

Caso Sara Pedri.

Oggi in tribunale a Trento sarà il giorno di Saverio Tateo, ex direttore dell’Unità operativa di Ginecologia e Ostetricia del Santa Chiara, accusato di maltrattamenti in reparto.

Nell’udienza a porte chiuse, si affronteranno le accuse avanzate da tre parti civili, inclusa la madre della ginecologa scomparsa tre anni. La richiesta di risarcimento ammonta a un totale di 1,2 milioni di danni, . Tateo ha chiesto di essere processato con rito abbreviato, come ha fatto anche la sua vice Lilana Mereu, ascoltata nell’udienza di un mese fa.

Il licenziamento illegittimo dal lavoro è un altro fronte aperto per Tateo, dichiarato “illegittimo” dal giudice del lavoro Giorgio Flaim.

La difesa di Tateo ha presentato un conto di oltre 270mila euro, mentre l’Apss propone poco più di 156mila euro, basandosi su criteri diversi di calcolo.

Se le parti non trovano un accordo sulla cifra da liquidare, il giudice nominerà un consulente tecnico d’ufficio per analizzare il contratto di lavoro e calcolare le spettanze.