Home Notizie DAL MICROBIOMA NUOVE TECNOLOGIE PER LE MALATTIE GENETICHE

DAL MICROBIOMA NUOVE TECNOLOGIE PER LE MALATTIE GENETICHE

81

Scoperta in un batterio che vive nell’intestino una nuova forbice molecolare super precisa, che potrebbe essere utilizzata per trattare malattie genetiche incluse quelle dell’occhio, come la retinite pigmentosa, attraverso iniezioni sottoretina.
La scoperta delle nuove molecole specializzate nel tagliare il Dna, è pubblicata sulla rivista Nature communications e si deve alla ricerca coordinata da Anna Cereseto e Nicola Segata, entrambi del dipartimento di Biologia cellulare, computazionale e integrata dell’Università di Trento