Home Notizie IL TRASFERIMENTO DEI 12 MINORI NON ACCOMPAGNATI

IL TRASFERIMENTO DEI 12 MINORI NON ACCOMPAGNATI

108

La vicenda dei 12 Minorenni stranieri non accompagnati e allontanati ieri da San Vito di Pergine dopo la protesta dei residenti.
3 di loro sono stati trasferiti nella struttura di via Caduti a Pergine gestita da Appm, gli altri sono stati ospitati nei moduli accanto alla Motorizzazione a Piedicastello allestiti per l’emergenza freddo, sistemazione che dovrebbe essere provvisoria.
I casi più difficili saranno nuovamente trasferiti mentre gli altri verranno inseriti in progetti già esistenti sul territorio.
“Nessuno è irrecuperabile” sottolinea il garante dei minori Fabio Biasi.
“Il controllo non manca ma servono anche misure sociali per garantire l’inserimento sul nostro territorio”.
A dirlo il prefetto di Trento Filippo Santarelli, a margine della conferenza stampa di fine mandato.