Home Notizie BLITZ ANIMALISTA AL CASTELLER, APPESO UN MANICHINO IMPICCATO

BLITZ ANIMALISTA AL CASTELLER, APPESO UN MANICHINO IMPICCATO

114

Un manichino impiccato all’ingresso del centro faunistico Casteller di Trento.
Blitz degli animalisti alle prime luci dell’alba.
Condannato simbolicamente “un killer di orsi” come viene definito l’oggetto della protesta in riferimento alla Provincia e alla legge che permette l’abbattimento degli esemplari di plantigrado considerati problematici e in difesa di quelli rinchiusi nella struttura.
Un’azione che inaugura una serie di manifestazioni primaverili.