Home Notizie PLATEATICI A TRENTO, SI CERCA UN COMPROMESSO

PLATEATICI A TRENTO, SI CERCA UN COMPROMESSO

108

Vertice questa mattina a Palazzo Geremia a Trento fra Comune, ristoratori e Soprintendenza della Provincia per cercare un punto di contatto sulla questione dei plateatici, dopo il ritorno alle norme pre Covid cancellando dopo due anni le «deroghe» previste per il lockdown, traducendosi in perdita di posti all’aperto in città.
Entro il 22 maggio si dovrebbe arrivare ad un regolamento definitivo, ma le posizioni sulle strutture da autorizzare restano distanti.
L’invito del Comune di Trento è quello di trovare una tipologia intermedia tra dehors e soluzioni in plastica, ma i ristoratori puntano a mantenere strutture più solide.
Al netto del compromesso cui si arriverà, per esercenti e ristoratori le nuove regole devono dunque entrare in vigore non prima del 2025.
La Soprintendenza dei Beni Culturali ha invece già introdotto alcune prescrizioni che riguardano una parte dei locali del centro.