Home Notizie PROTESTA DEI LAVORATORI DEL MUSE CONTRO LA PRECARIETA’

PROTESTA DEI LAVORATORI DEL MUSE CONTRO LA PRECARIETA’

86

Lavorare in un museo delle scienze per molti è un sogno, ma no per tutti.

Assemblea-presidio nel pomeriggio all’esterno del Muse di Trento da parte delle guide che lamentano anni di museo esplorati con guide d’eccezione specializzate, esternalizzate, senza un orario di lavoro, laureati con stipendi non invidiabili.

In 11 anni, dal 2013 al 2024 156 guide hanno lasciato il proprio posto di lavoro.

I lavoratori lamentano carichi di lavoro insostenibili con picchi di 70 classi in visita al giorno e la difficoltà a conoscere i propri turni all’ultimo minuto.

Dopo la manifestazione il presidente della Provincia ha accettato di riceverli.