Home Rubriche La rete della salute OCCHIO ALLE ZECCHE, RITORNA L’OPEN DAY VACCINALE

OCCHIO ALLE ZECCHE, RITORNA L’OPEN DAY VACCINALE

60

Zecche già in azione e aumento delle aree a rischio. Sotto particolare osservazione la Valle dei Laghi e le zone colpite dalla tempesta Vaia.
Ritorna l’open day vaccinale contro l’encefalite da zecca. La mattina di sabato 18 maggio, i centri vaccinali di Arco, Mezzolombardo, Pergine Valsugana e Trento saranno aperti per permettere alle persone che lo desiderano di vaccinarsi contro l’encefalite da zecca.
L’accesso sarà libero dalle ore 11 alle ore 12 ma sarà anche possibile fissare un appuntamento nella fascia oraria 9-11 attraverso il Cup dell’Apss (in modalità online o telefonica).
Le somministrazioni sono destinate ad adulti e bambini a partire dal primo anno di età. Il ciclo vaccinale è di tre dosi: la seconda dose deve essere effettuata 1-3 mesi dopo la prima mentre la terza a 5-12 mesi dalla seconda; a distanza di 3 anni dal ciclo primario è prevista una dose di richiamo.
La vaccinazione contro la TBE è gratuita per tutti i residenti in provincia di Trento e non è necessaria l’impegnativa.
Per prenotare la somministrazione del vaccino la modalità più rapida, accessibile 24 ore su 24, è quella online collegandosi al sito www.apss.tn.it > Cup online-prenotazione visite specialistiche. Dopo l’autenticazione, utilizzando la tessera sanitaria, scegliere l’opzione «prenotazione senza ricetta», poi selezionare «servizio sanitario nazionale» e inserire nel motore di ricerca Tbe o zecca. In alternativa è possibile telefonare al numero 0461 379400 (da telefono cellulare) o 848 816 816 (da telefono fisso) dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle ore 18 e al sabato dalle ore 8 alle ore 13.
Per maggiori informazioni sulle zecche e le malattie potenzialmente trasmissibili:
https://www.apss.tn.it/Documenti-e-dati/Pubblicazioni/Attenzione-alle-zecche