Home Notizie BASKET, L’AQUILA CHIUDE LA STAGIONE FRA GLI APPLAUSI, MILANO IN SEMIFINALE

BASKET, L’AQUILA CHIUDE LA STAGIONE FRA GLI APPLAUSI, MILANO IN SEMIFINALE

79

“Die hard”, duri a morire. Ha fatto onore al motto societario, la Dolomiti Energia che ha messo anima e cuore in tutta la serie play off contro la corazzata Milano, riuscendo a espugnare il Forum in gara-1 e non mollando fino all’ultima azione di gara-4. Così è stato anche nel match che ha chiuso i quarti di finale e la stagione trentina: un primo quarto alla pari (22-21) grazie all’ottimo impatto di Alviti (7 punti nei primi 10 minuti col 100% al tiro) e una grande difesa corale, agevolata dai cambi di coach Galbiati che ha ruotato i suoi uomini per mantenere alto il ritmo. Nel secondo quarto però l’Olimpia ha alzato il livello della sua difesa, imbrigliando l’attacco bianconero che ha chiuso la prima metà di gara con 3/14 da 3 punti e il 38% complessivo al tiro. Nonostante un tempo da 10-17 l’Aquila è andata al riposo sotto solo di 6 punti, con la gara mantenuta aperta da Baldwin e Cooke Jr., indomiti su ogni fronte. E’ nel terzo tempo che l’EA7 ha scavato il solco: Trento ha finito la benzina e la schiacciata di Biligha del 39-47 al 23′ è stata l’ultimo canestro dal campo di un quarto che i lombardi hanno dominato con un parziale di 11-28, andando all’ultima pausa sul 43-66. A Forray e compagni il merito di non aver permesso agli uomini di Messina di giocare con sufficienza e umiliare il PalaTrento: dal -27 al 32′, i bianconeri sono risaliti con le triple di Alviti e Baldwin mettendo a segno un contro-parziale di 14-4 nell’ultimo tempo che ha costretto le scarpette rosse a guardarsi le spalle fino a quando, a 2 minuti dalla fine, coach Galbiati non ha tolto i suoi uomini migliori offrendoli all’applauso dei 3.500 sugli spalti, mentre la curva alzava lo striscione “GRAZIE RAGAZZI”, giusto sipario di una stagione complicata conclusa con carattere e generosità. 69-87 il risultato della partita con cui la squadra di patron Armani si qualifica per le semifinali play off. L’Aquila si congederà invece dai suoi tifosi con un ultimo saluto lunedì 20 maggio alle 18 al parco delle Albere.
Tabellino:
Dolomiti Energia Trentino – EA7 Emporio Armani Milano 69-87 (22-21; 10-17; 11-28; 26-21)
Aquila Trento: Ellis 4, Hubb 9, Alviti 15, Cooke 8, Biligha 9, Mooney 3, Hommes 6, Baldwin 15, Conti, Forray, Diarra.
Olimpia Milano: Lo 1, Bortolani 2, Tonut 9, Melli 13, Napier 14, Ricci 9, Flaccadori 7, Hall 8, Caruso 3, Mirotic 7, Hines 4, Voigtmann 10.