Home Rubriche Notizie Mochene L’ISTITUTO CULTURALE MOCHENO

L’ISTITUTO CULTURALE MOCHENO

33

L’Istituto culturale mòcheno/Bersntoler Kulturinstitut è un ente fondato nel 1987 dalla Provincia autonoma di Trento per la salvaguardia della lingua e cultura della comunità mòchena.
La sede dell’Istituto si trova a Palù del Fersina/Palai en Bersntol, in cima alla Valle dei Mòcheni.
Il piano terra, ampliato nel 2013, è uno spazio dedicato al pubblico con una grande sala usufruibile per incontri pubblici e per esposizioni oltre a diversi ulteriori ambienti che in parte ospitano una esposizione permanente sul territorio e sulla comunità mòchena: dalle prime presenze umane alla colonizzazione medievale, dal fondamentale nucleo costituito dal maso all’attività mineraria, dalle tradizioni alla lingua. Alcuni punti multimediali consentono poi al visitatore di ricercare ed esplorare numerose risorse, dai brevi racconti audio ai documentari realizzati nel corso degli anni.
É qui presente una biblioteca specialistica che raccoglie migliaia di pubblicazioni e documenti, ricerche e immagini dalla Valle e di altre minoranze linguistiche, soprattutto alpine.
Nel resto dell’edificio trova posto il deposito con il materiale etnografico, gli uffici e sale per incontri e per le scuole.
L’Istituto promuove attività di carattere linguistico per la promozione e la diffusione della lingua mòchena sia di carattere storico-etnografico realizzando progetti, ricerche, mostre e raccolta di documentazione. Durante il periodo estivo gestisce alcune sedi museali sul territorio e realizza iniziative di divulgazione culturale.

(Foto archivio Ufficio stampa PAT)