Home Notizie BYPASS FERROVIARIO, RFI SBLOCCA I FONDI

BYPASS FERROVIARIO, RFI SBLOCCA I FONDI

86

Il consiglio di amministrazione di RFI ha approvato l’apertura di una linea di credito per finanziare la circonvallazione ferroviaria di Trento.
Questo autofinanziamento temporaneo è stato necessario per avviare i lavori in attesa dei 900 milioni di euro promessi dallo Stato, attualmente bloccati.
Nonostante il via libera del Ministero dell’Ambiente, il finanziamento è fermo tra i Ministeri dei Trasporti e delle Finanze. RFI ha quindi deciso di procedere autonomamente per evitare ulteriori ritardi.
Tuttavia, il processo governativo richiederà ancora tempo, con il passaggio dal CIPE, alla Ragioneria dello Stato e infine alla Corte dei Conti, stimato in altri due o tre mesi.
Pochi giorni fa il ministro delle infrastrutture al Festival dell’Economia aveva annunciato l’apertura dei cantieri a giugno.