Home Notizie ACCOLTELLAMENTO ALLA RESIDENZA FERSINA, GRAVE UN 29ENNE DI ORIGINI MAROCCHINE

ACCOLTELLAMENTO ALLA RESIDENZA FERSINA, GRAVE UN 29ENNE DI ORIGINI MAROCCHINE

85

E’ stato arrestato con la pesante accusa di tentato omicidio l’uomo 32enne di origini marocchine che nella notte ha accoltellato un connazionale di 29anni all’interno residenza Fersina di Trento, la struttura di via al Desert che accoglie richiedenti asilo.
La vittima è stato ferita al collo con una lama. Sottoposta ad intervento chirurgico, è ricoverata in prognosi riservata al Santa Chiara di Trento.
Il violento episodio sarebbe scaturito per futili motivi.
Sul posto i Carabinieri che hanno rintracciato l’aggressore che si era dato alla fuga all’esterno della struttura, lungo via al Desert, con gli indumenti insanguinati.