Home Rubriche Notizie Mochene 20 MILIONI A PALU’ DEL FERSINA DAL PNRR, C’E’ IL VIA LIBERA...

20 MILIONI A PALU’ DEL FERSINA DAL PNRR, C’E’ IL VIA LIBERA ANCHE DEL CAL

21

A Palù del Fersina, come noto, sono in arrivo 22 milioni di euro grazie al Bando Borghi del Pnrr, destinato a “scongiurare lo spopolamento di aree marginali”.

Ed è arrivato anche il parere positivo anche del Consiglio delle autonomie locali, con maggioranza qualificata, per gli interventi del Pnrr del progetto Progetto Borghi – ‘La Forza della minoranza: rinascita di un borgo di matrice germanica a sud delle Alpi’ che interessa il Comune di Palù del Fersina.

“Nello specifico – scrive il Cal in una nota – la richiesta di accesso alla procedura semplificata di approvazione, pervenuta dall’Amministrazione comunale competente, riguarda i interventi che vanno ad incentivare la spiccata vocazione zootecnica della valle, in particolare l’allevamento delle vacche, contrastando l’abbandono progressivo della pratica agricola che nel recente passato ha impoverito l’area e reso più difficoltosa la manutenzione del territorio e del paesaggio, allo stesso tempo vanno a anche favorire il turismo outdoor legato all’agroalimentare e alle escursioni in alta quota”.
Al momento a Palù del Fersina è prevista la realizzazione di due fabbricati con funzioni di stalla e agritur, collocati sopra l’abitato di Lenzi a una quota di circa 1600 metri di altitudine.
L’individuazione del sito dove realizzare gli edifici (di proprietà del Comune) è il risultato di un lungo percorso portato avanti dall’amministrazione di Palù del Fersina in sinergia con gli uffici provinciali.

(Foto da ufficio stampa PAT)