Home Notizie BYPASS FERROVIARIO, AL VIA I LAVORI NEL CANTIERE DI TRENTO SUD

BYPASS FERROVIARIO, AL VIA I LAVORI NEL CANTIERE DI TRENTO SUD

137

Bypass ferroviario.
Oggi è arrivata l’ufficialità che sigilla formalmente la ripartenza dei lavori relative alla realizzazione del lotto 3A di adduzione alla futura Galleria di Base del Brennero, che comunque erano già ripartite ad inizio settimana, con il completamento della bonifica bellica in località Acquaviva.
Rete Ferroviaria Italiana, società capofila del Polo Infrastrutture del Gruppo FS Italiane, ha infatti consegnato i lavori relativi all’imbocco sud della Circonvallazione di Trento al Consorzio Tridentum, raggruppamento di imprese composto da Webuild Italia, Ghella, Collini Lavori e Seli Overseas.
Le attività di realizzazione dell’imbocco sud consentiranno il montaggio e il successivo avvio delle frese (TBM), di cui 2 delle 4 TBM previste sono già arrivate in Italia, per lo scavo meccanizzato della galleria Trento.
Il Comune di Trento attende ora da Rfi il nuovo cronoprogramma, da rivedere completamente dopo mesi di stop&go dovuti a mancanze di permessi ambientali e di certezze di finanziamento.
Il progetto, ricordiamo, ha un valore di circa 1,3 miliardi di euro, è finalizzato finalizzato a incentivare lo shift modale su ferro del trasporto merci e prevede la realizzazione di una nuova linea ferroviaria a doppio binario di circa 13 chilometri, di cui circa 11 in galleria a doppia canna.