Home Notizie LA PROTESTA DELLE FAMIGLIE COOPERATIVE, RIPARTE LA TRATTATIVA

LA PROTESTA DELLE FAMIGLIE COOPERATIVE, RIPARTE LA TRATTATIVA

118

La protesta delle Famiglie cooperative contro la disdetta del contratto integrativo, che pesa sulle buste paga per 170 euro in meno.

Adesione del 70 per cento dei punti vendita (quindi chiusi quasi tre negozi su quattro) secondo i sindacati. Molti meno, circa il 30 per cento (uno su quattro) la replica della Federazione.

Le posizioni fra Cooperazione e Famiglie Cooperative restano distanti.
non è bastata la proposta di Via Segantini: il contributo una tantum dal valore di circa 600 euro.

La protesta di oggi è servita a far ripartire la trattativa.
Un incontro è gia stato fissato per il 24 giugno.
Nei prossimi giorni verranno messe in atto altre azioni di mobilitazione e di protesta.