Home Notizie SISMA A CAMPI FLEGREI, IL TRENTINO PRONTO AD ACCOGLIERE GLII SFOLLATI

SISMA A CAMPI FLEGREI, IL TRENTINO PRONTO AD ACCOGLIERE GLII SFOLLATI

154

Potrebbero arrivare in Trentino 8.600 sfollati dai Campi Flegrei in Campania dove la terra continua a tremare.

Quella attuale è l’ultima settimana di attività della protezione civile trentina per concludere gli interventi iniziati il 28 maggio – in particolare nel comune di Pozzuoli – interessata nelle ultime settimane da un continuo sciame sismico.

Verificati danni e l’agibilità su 200 edifici.

Se lo stato d’allerta del vulcano passasse da livello giallo a rosso previsto in caso di fenomeni “pre-eruttivi” scatterebbe il piano di evacuazione, trasferimento e accoglienza.

Previsto il trasferimento entro tre giorni di 481mila persone, 8.600 delle quali sarebbero destinate alla provincia di Trento, altrettanti all’Alto Adige.

Una volta giunti in Trentino in treno sarebbero distribuiti sull’intero territorio provinciale, inizialmente negli alberghi: se l’emergenza dovesse protrarsi non è esclusa la costruzione di un piccolo villaggio di accoglienza.

Pronti a fare la nostra parte assicura il presidente Fugatti.

(FOTO Ufficio stampa PAT)