Home Notizie BOLZANO: SCIOPERO E LUTTO DOPO L’ESPLOSIONE ALL’ALLUMINIUM

BOLZANO: SCIOPERO E LUTTO DOPO L’ESPLOSIONE ALL’ALLUMINIUM

173

Presidio questa mattina davanti all’Alluminium di Bolzano nell’ambito dello sciopero di 8 ore indetto dopo l’esplosione avvenuta nella notte fra giovedì e venerdì.
Sciopero di 4 ore anche nel settore metalmeccanico a livello regionale.
Intanto si sta valutando il lutto cittadino a Bolzano dopo la morte di Bocar Diallo, senegalese di 31 anni, uno degli operai rimasti feriti nell’esplosione.
Restano intanto molto gravi le condizioni di altri tre operai, mentre sono migliorati due lavoratori che hanno raccontato i momenti drammatici vissuti, testimonianze utili anche per le indagini.