Home Notizie CPR, IN TRENTINO UN CENTRO PER 25 MIGRANTI: VERTICE A ROMA TRA...

CPR, IN TRENTINO UN CENTRO PER 25 MIGRANTI: VERTICE A ROMA TRA FUGATTI E PIANTEDOSI

89

Il Trentino e l’Alto Adige avranno due Centri di permanenza e rimpatrio, uno per provincia.

Vertice ieri a Roma tra il ministro dell’Interno Piantedosi e il governatore trentino Fugatti, che punta ad avere un Cpr piccolo, per 25 stranieri in attesa di rimpatrio, e riservato alle persone che si trovano in Trentino, quindi non a migranti provenienti da altre regioni.

Sfuma, dunque, l’ipotesi di un centro unico a Roveré della Luna. “Dal ministero – ha detto il presidente Fugatti – abbiamo ottenuto garanzie sia sul fronte dei finanziamenti sia per la messa a disposizione del personale di polizia. Ora serve un percorso condiviso con le amministrazioni comunali”.

(foto: ufficio stampa Provincia di Trento)